ADEGUAMENTO
PRIVACY GDPR

Con l’entrata in vigore del GDPR 2016/679 tutte le organizzazioni europee pubbliche e private si sono trovate di fronte a nuove regole, adempimenti e scadenze che non sempre sono in grado di gestire con facilità. Il focus di ogni azienda è chiaramente lo sviluppo e la vendita dei propri prodotti o servizi e spesso non ha il tempo e le risorse interne giuste per adeguare la propria organizzazione alle nuove procedure; pertanto, per la maggior parte di esse è consigliabile scegliere di avvalersi di una consulenza esterna competente in materia per la formazione del proprio personale e per la gestione degli adempimenti previsti dal Regolamento Europeo sulla privacy.

Premesso che nessun consulente potrà mai sollevarvi dai doveri di proattività e accountability né tantomeno dalle possibili sanzioni derivanti da un mancato adeguamento, la scelta di rivolgersi a lui potrà rivelarsi molto utile per comprendere l’importanza della protezione dei dati personali e prendere coscienza delle eventuali criticità delle proprie procedure interne nel trattarli.

Ad oggi, non sono previsti titoli particolari per prestare questo tipo di consulenza e non esiste nemmeno una vera e propria abilitazione, ma per poter offrire il miglior servizio ai nostri clienti e attestare le nostre conoscenze abbiamo deciso di certificarci attraverso il network PrivacyLab. 

Questa certificazione è l’unica attualmente presente in Italia che permette di assicurare il nostro lavoro e le nostre competenze tramite i Lloyd’s di Londra e unitamente alla certificazione UNICERT – DakkS ci consente di offrivi una consulenza e un affiancamento anche come “Responsabile per la Protezione dei Dati” (DPO), figura chiave all’interno del nuovo impianto della privacy, previsto dal GDPR.

Approfondimento sul ruolo del "Responsabile per la Protezione dei Dati” (DPO)

Logo_Consulente.png
Uni-Cert-logo-2017.png
CONSULENTE PRIVACYLAB_np 180507RE34_UNIC